F1 FERRARI - Noia infinita. In Austria vince Rosberg davanti ad Hamilton, zero emozioni

F1 - GP Austria - Vettel su Ferrari

FORMULA 1 - Un errore al pit stop toglie il podio a Vettel. Vincono le Mercedes.


SPIELBERG (AUSTRIA) - Ancora un Gran Premio di Formula 1 senza storia. Ormai inutile aspettarsi niente di nuovo. Da due anni a questa parte le cronache sono assolutamente le stesse.

Due GP di F1. Da una parte le Mercedes che si contendono, una volta con Hamilton ed una con Rosberg, il gradino più alto del podio, dall'altra tutte le altre scuderie - Ferrari compresa - che cercano di portare a casa il terzo posto, quasi come fosse la vittoria di un Mondiale.

Troppa tecnologia quesata Formula Uno, che non permette ai piloti di mettere del loro e cambiare le carte in tavola in ogni gara.

Sta di fatto che in Austria vince Rosberg e secondo arriva Hamilton. Dietro, Vettel su Ferrari sembrava non aver problemi per la conferma di essere la seconda forza del campionato, ma un errore dei meccanici al Pit Stop, hanno compromesso la gara e ad approfittarne è stato il buon Massa, giunto così terzo.

La speranza è che questo mondo della F1, cambi quanto prima e ci permetta di rivivere i Gran Premi di un tempo...

©Riproduzione riservata



 

 

GIF Italia 728x90