AS Roma - Francesco Totti Esultanza Roma Parma 2000 2001 Tricolore
CALCIO – Il capitano giallorosso ha un feeling speciale con gli emiliani, 18 reti tra cui la più emozionante della sua carriera.

ROMA – Non può essere una partita come le altre quella contro il Parma per il capitano della Roma Francesco Totti. In 22 anni di carriera gli emiliani sono stati trafitti per ben 18 volte (17 in Campionato e 1 in Coppa Italia) dal numero 10 giallorosso.

I gialloblù sono senza alcun dubbio la vittima preferita di Totti, il quale è legato simbolicamente al Parma anche per il gol scudetto del 2001; sicuramente una delle reti più importanti ed emozionanti per il romanista.

La partita di stasera potrebbe quindi essere quella ideale per mettere a segno il primo centro stagionale. Totti non segna in campionato dall’ 8 marzo del 2013, quando realizzò il rigore dell’ 1 a 1 nel derby di ritorno contro la Lazio.