AS Roma - Rudi Garcia e Alessandro Florenzi
CALCIO – Il tecnico francese deve dimostrare di riuscire a far rendere al massimo la squadra anche quando la partita è fuori dal comune.

ROMA – Di certo il neo-tecnico della Roma, Rudi Garcia, ha già dimostarto buona parte del suo valore e spessore come allenatore e uomo di comando, ma domenica è atteso da uno dei test più importanti quando si allena questa squadra: il derby.

Che non è una partita come le altre, il tecnico francese dovrebbe averlo capito già dal suo arrivo, condito ancora dalle contestazioni per il derby di Coppa Italia perso contro la Lazio meno di un mese prima.

La squadra ha voglia di riscatto e Garcia sembra il tecnico giusto per spingere questi calciatori al 110 % delle loro possibilità. Domenica sarà battaglia sul campo, come ogni stracittadina, ma quest’ anno la Roma potrà contare su un uomo più fuori dal campo, oltre che su un pubblico straordinario, che come in ogni occasione, non mancherà di far sentire il proprio sostegno.