AS Roma - Federico Balzaretti esultanza gol derby

CALCIO – Balzaretti e Ljajic mettono a segno le reti che consegnano la stracittadina alla Roma. Ottimo De Rossi in mezzo al campo.

ROMA – Non era più concesso sbagliare, dopo 4 sconfitte e 1 pareggio negli ultimi 5 confronti con la Lazio, c’era bisogno di tirare fuori il carattere e di rimettere le cose al proprio posto; e così è stato.

Ci ha pensato il meno atteso tra i protagonisti, anzi il più bersagliato tra i giocatori della Roma alla vigilia del derby, Federico Balzaretti. La sua gioia incontenibile e le sue lacrime dopo il gol, pochi secondi dopo aver colpito un palo clamoroso, hanno commosso ed emozionato tutto il popolo romanista e non solo. Sono il simbolo di un calciatore che non ha mai smesso di credere in questa squadra e che si è sempre allenato e impegnato al 100 %. La ciliegina sulla torta la mette Adem Ljajic al 93esimo, realizzando il rigore che lui stesso si era procurato subendo fallo da Ledesma.

La Roma anche in questa occasione non ha segnato nel primo tempo, ma viste le riprese offerte dagli uomini di Rudi Garcia, i timori e le preoccupazioni possono attendere. De Rossi sembra tornato il centrocampista che tutta Europa invidiava ai giallorossi, da sottolineare un suo salvataggio nei minuti finali su Ederson, segno inconfondibile di una ritrovata sicurezza. Rudi Garcia ha plasmato una Roma forte e di carattere, senza fronzoli, e mercoledì si va a Marassi per continuare a vincere dove l’altr’ anno si è faticato non poco.