Serie A Roma Lazio Totti

AS ROMA NEWS – Un grande Totti salva la sua Roma da un pomeriggio che stava diventando un incubo. Un capolavoro in mezza rovesciata il secondo gol, celebrato con il selfie insieme ai tifosi.

ROMA – La stracittadina è sempre una partita spettacolare, ma questa volta nessuno si aspettava una partita così matta. Pronti via e la Lazio affonda il colpo: prima Mauri in contropiede, poi Felipe Anderson con un tiro da fuori area stendono i giallorossi nel primo tempo. La Roma è rintronata e va negli spogliatoi  dopo 45 minuti sullo 0-2 a favore della squadra di Pioli.

Decisivi i cambi effettuati da Mister Garcia durante l’intervallo. Fuori Nainggolan e Florenzi, dentro Strootman e Ljajic. La Roma accorcia subito le distanze con Totti rapace a sfruttare un bel passaggio di Strootman. I Giallorossi ritrovano fiducia e arriva il pareggio: cross di Holebas, acrobazia volante di Totti che spedisce il pallone dove Marchetti non può arrivare, è 2-2.

Il Capitano festeggia facendosi un ‘selfie‘ come foto ricordo insieme alla curva, a passargli il cellulare è il preparatore dei portieri Nanni.
A 38 anni e con 11 reti Francesco Totti è, insieme a Da Costa, il primo goleador nella storia del Derby della Capitale. La Roma gli è grata.