Serie A Roma Parma Gervinho

AS ROMA NEWS – Continua l’incubo per la Roma che non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro il fanalino di coda del Campionato. Contestazione dei tifosi a fine partita

ROMA – Non ci sono più alibi. La Roma è al quinto pareggio in casa, terreno che è diventato negli ultimi tempi terra di conquista per le provinciali. Contro il Parma di Donadoni, ultimo in classifica, condannato alla retrocessione e senza stipendi, la squadra di Mister Garcia è apparsa senza identità.

Gervinho e Doumbia, schierati titolari, appena tornati dalla Coppa D’Africa e con un solo allenamento a Trigoria alle spalle, non hanno portato la freschezza sperata. Soprattutto il secondo, nuovo acquisto giallorosso, è apparso spaesato nel partecipare al gioco con i nuovi compagni.

La difficoltà a tirare in porta contro la peggior difesa della Serie A ha scatenato l’ira e la delusione dei tifosi. I fischi a fine partita “Oggi erano più meritati di altre volte”, dice Florenzi. I Gialloblu hanno fatto il loro dovere, la Roma ha perso l’ennesima occasione di avvicinare la Juventus, che pareggiando a Cesena resta in testa a +7.