AS Roma  - Aurelio Andreazzoli
CALCIO – Allo stadio Olimpico previsto il pubblico delle grandi occasioni. Arriva il Chievo Verona di Corini, per la Roma non sono ammessi errori.

ROMA – La partita contro il Chievo è di vitale importanza per la Roma di Andreazzoli che vuole dare un seguito alle vittorie contro Siena e Fiorentina.

In palio c’ è un posto in Europa. I giallorossi vogliono evitare di doversi giocare la qualificazione all’Europa League nella finale di Coppa Italia del 26 maggio nel derby contro contro la Lazio.

Il Chievo ormai salvo, non dovrebbe risultare un avversario temibile, ma la Roma in questi anni ha dimostrato di soffrire pesantemente questi incontri. L’imperativo è conquistare i tre punti, fondamentali per tenere a distanza le inseguitrici o per staccarle ulteriormente.