Oooo Agostino.. Ago Ago Agostino Gol….

da | 8 Aprile 2019

ROMA – Recitava e recita tuttora così il Coro della Curva Sud dedicato al Capitano.

Già, non ce ne voglia Francesco Totti, e prima ancora Peppe Giannini, o l’attuale Daniele De Rossi, ma Ago è Ago.
Oggi avrebbe compiuto 64 anni, lui Agostino Di Bartolomei, Capitano di mille battaglie con quella Maglia che l’ha indossata ed onorata in ogni attimo della sua carriera e per la quale ha pianto quando ha saputo che doveva andare via.

Già.. l’Amore per la Maglia, qualcosa che sempre più sta svanendo nel Calcio moderno, ma che lui ha sempre avuto come una seconda pelle, per la quale ha sofferto e gioito.

E noi li, in Curva, da bambini, stretti l’uno all’altro, quando non c’era posto neanche per uno spillo, sui gradini, sempre in piedi, pronti a dare tutto il nostro Amore a chi Amore ha sempre meritato.

Quante volte quel Coro lo abbiamo cantato, in 80mila, tutti insieme, e quante volte continuiamo a farlo, insieme allo stadio, ma anche ognuno per conto suo quando vede una foto di Ago, quando ti capita un video dove Agostino mostra tutta la sua classe ed eleganza,  ogni volta che dentro di te senti la sua mancanza.

Si ci manca Ago, ci manca non poterlo vedere come ci capita con il Bomber, o con Sebino, o con Peppe

Ci manca e sempre ci mancherà, perché lui ha dato tutto per questa Maglia e noi non finiremo mai di Amarlo e di dirgli Grazie.

E allora oooo Agostino… Ago Ago Agostino Gol…. Torniamo tutti insieme a cantarlo per fargli arrivare lassù la nostra Passione, il nostro Cuore, il nostro Amore, che per lui ci saranno sempre e comunque.

AUGURI MIO CAPITANO !