Manchester United
CALCIO ESTERO – Monday Night Football per palati fini, quello di ieri sera, che si è concluso con l’atteso verdetto: United camnpione.

MANCHESTER – Nel posticipo serale di Premiership i Red Devils di Sir Alex Ferguson (giunto al suo 13´titolo di campione inglese) spazzano via l’Aston Villa per 3-0 e si aggiudicano aritmeticamente il titolo 2012/2013, quando restano da giocare ancora quattro turni.

Sugli scudi il solito Robin Van Persie, che ultimamente – agli occhi dei tifosi dell’Old Trafford – sta facendo dimenticare persino un’icona come Wayne Rooney.

I ragazzi del tecnico scozzese conquistano così il ventesimo titolo della loro storia, aggiudicandosi pertanto un’ideale seconda stelletta da appuntare sul petto (ma oltre Manica non si usa).

Un successo ampiamente meritato, al termine di un’aspra battaglia con fgli arcirivali del City guidato da Roberto Mancini, che però potrà consolarsi con la Coppa d’Inghilterra, il prossimo 11 maggio in finale contro il molto meno blasonato Wigan.