Formula 1 - Test Jerez Ferrari Raikkonen

TEST F1 – Terza giornata di prove, la Ferrari si gode gli ottimi tempi di Raikkonen dopo i primati di Vettel nelle precedenti due sessioni. Il finlandese è secondo, alle spalle della Sauber (motorizzata Ferrari) del brasiliano Nasr

JEREZ – Dopo le prime due convincenti uscite in pista con Vettel questa volta la Ferrari di Raikkonen non si conferma la monoposto più veloce, ma è subito dietro al debuttante Nasr che con la sua Sauber è a sorpresa il protagonista di questa terzo giorno di prove.
Terza la Mercedes di Rosberg, difficoltà invece per Alonso costretto a rimanere ai box dopo 32 giri per un guasto tecnico alla sua McLaren.

Il pilota finlandese della Rossa commenta con soddisfazione le impressioni alla guida della nuova SF15T: “La vettura è migliorata in ogni area, rispetto al 2014, il team ha fatto davvero un lavoro eccezionale durante l’inverno. Siamo solo all’inizio, ma la base di partenza è molto buona. Sono contento”

E’ presto per esultare e parlare di risultati, ma dopo tante difficoltà e problemi di affidabilità negli ultimi anni, la direzione intrapresa sembra quella giusta. La Ferrari è cresciuta, se ne sono accorti tutti: occhio al Cavallino.