Unione Rugby Capitolina: amaro addio alla finale scudetto contro Medicei

da | 5 Giugno 2019

ROMA – L’Unione Rugby Capitolina Under 18 perde in casa (all'”Impianto Sportivo Unione Rugby Capitolina”) contro Toscana Aeroporti I Medicei per 3-7 e dice addio alla finale scudetto.

Nei due tempi disputati davanti alle tifoserie in tribuna, la compagine romana soffre troppo la pressione dell’enorme posta in palio: i quindici in campo di mister Lo Greco paiono tesi e non riescono a esprimere il consueto gioco con scioltezza.

Le gambe tremano e probabilmente la mente dei capitolini viaggia nei ricordi delle finali perse negli anni passati. Nel primo tempo, l’Unione dimostra comunque notevole carattere, chiudendo sul parziale di 3-0 grazie a una punizione trasformata da Buchalter al 12′.

Nel secondo tempo il ritorno dei toscani è però veemente, mentre l’Unione Rugby Capitolina tende spesso a giocare sul lato forte della difesa fiorentina, consentendo così ai Medicei – grazie a una serie di pick and go e a una grande prova difensiva – di portare il risultato sul 3-7 finale.

Toccherà dunque alla squadra di Firenze sfidare gli Argos Petrarca Rugby di Padova nella finale scudetto del Campionato Under 18.

I capitolini possono comunque confortarsi per l’ottima stagione disputata, che non può essere dimenticata solamente per una partita – seppure decisiva – andata male.

 

 

 

 
 
 

Polisportiva Roma | News

Consigliato

Consigliato