News Sezioni | Roma Volley perde contro Leverano

da | 18 Dicembre 2018

ROMA – Nell’anticipo dell’undicesima giornata, la Roma Volley perde per 3-0 contro il Volley Leverano sul campo di Taviano, nella Serie A2 Credem Banca.

Una sconfitta che fa male per come è maturata nel corso dei tre set disputati e per le aspettative che squadra e tifosi nutrivano per questa gara.
Infatti, dopo le prove convincenti che hanno visto i giallorossi avere la meglio su Lamezia e lottare punto su punto contro Moldovì, in pochi si sarebbero aspettati una sconfitta così netta.

La squadra di coach Budani ha perso presto contatto con gli avversari, riuscendo a trovare una reazione soltanto nel secondo set quando, sul punteggio di 24-22, ha annullato ben 5 palle set avversarie, senza riuscire però a sfruttare quella decisiva a favore.

La Roma Volley vista sabato a Taviano è risultata deficitaria nel servizio e in fase di ricezione (10 gli ace pugliesi), andando a minare di conseguenza anche il fondamentale dell’attacco che ha denotato un poco brillante 38%.

A rendere ancora più difficile il momento dei romani è accorso l’infortunio a Michal Lasko, che ha sentito un forte dolore al ginocchio.

Una vittoria contro Leverano avrebbe potuto rilanciare le ambizioni giallorosse, ma la gara contro i salentini si è rivelata invece un’occasione fallita in uno scontro diretto per la salvezza.
Mancano ormai due partite al termine del girone di andata e serve una pronta riscossa già domenica 23 dicembre in casa contro Alessano per alimentare le residue speranze e i punti in classifica.