Polisportiva Roma | Festival Comitato Paraolimpico alla stazione Tiburtina di Roma

da | 16 Nov 2018

ROMA – Il festival della cultura olimpica è l’evento che si terrà dal 20 al 23 novembre 2018 alla stazione Tiburtina di Roma. La manifestazione promossa dal Comitato italiano paraolimpico darà risalto a tutto il movimento degli sport paraolimici che vede protagonisti tanti atleti con disabilità. Avvicinare sempre più persone vuol dire far conoscere nel dettaglio quel mondo che molte volte si manda nel dimenticatoio e che invece riverbera della vitalità di questi ragazzi che, nonostante le sfortune che la vita gli ha posto dinanzi, non hanno mai smesso di lottare. Sensibilizzare la società civile vuol dire far crescere un movimento che offre a tante persone una nuova possibilità. 

La quattro giorni si pone l’obiettivo di dare risalto agli atleti che racconteranno le loro storie e le loro nuova vita da sportivi. Come qualsiasi altro atleta, un paraolimpico, con dedizione e sacrificio prepara la gara curando l’allenamento e la dieta, rispetta quel cronoprogramma indispensabile per arrivare al meglio il giorno della gara. 
All’evento prenderà parte il nuotatore e medico chirurgo Marco Dolfin, vice campione europeo nei 100 metri rana di categoria, la sua storia è un fulgido esempio di ispirazione per quelle tante persone che non vogliono arrendersi. La manifestazione avrà un programma fitto: si parlerà di diversi temi come la robotica della disabilità, lo sport e l’alimentazione e tanto altro, in più ci saranno rubriche a tema, come per esempio, quella di Vite straordinarie. 

L’evento sarà patrocinato dalla Rai e vedrà la collaborazione e il sostegno di importanti enti come Inail, Ferrovie dello stato, Mediobanca, Toyota Italia, Fondazione terzo pilastro museo, Super Abile e Grandi Satzioni Retail.