Basket Nba - Gregg Popovich Manu Ginobili
BASKET – I due volti noti degli Spurs incoronano il nuovo arrivato Marco Belinelli. L’esperienza a San Antonio è partita con il piede giusto.

ROMA – Sono bastati tre giorni di training camp a Marco Belinelli per conquistare la fiducia del suo nuovo allenatore e del gregario della squadra. Il Beli, in Nba dal 2007, sta per entrare nel vivo della stagione con San Antonio, in quella che dovrebbe essere per lui quella giusta per la definitiva consacrazione.

Il burbero coach Gregg Popovich si è espresso positivamente sul 27enne azzurro elargendo complimenti a non finire: ” Penso che Belinelli sia un giocatore sopravvalutato. Mi ricorda Ginobili”. Proprio il talento argentino, citato dall’allenatore, ha deciso di esprimere anche il suo parere: “Marco è un giocatore completo, che sa fare tutto molto bene. Negli ultimi due anni ha trovato quella regolarità che lo ha reso un grande giocatore”.