Nba - Derrick Rose Chicago Bulls
BASKET – Derrick Rose ancora sotto i ferri. L’infortunio di venerdì a Portland lo terrà lontano dal parquet fino a fine stagione.

CHICAGO – Non c’è pace per il più giovane Mvp della storia Nba. La sfortuna continua a farla da padrone e il numero 1 dei Bulls sarà costretto a fermarsi nuovamente dopo l’infortunio al crociato anteriore del maggio 2012.

Questa volta si tratta di una lesione al menisco mediale del ginocchio destro, rimediata venerdì a Portland. Il giocatore è stato operato in mattinata, anche con ottimi risultati, ma questo non gli permetterà comunque di tornare in campo prima della fine della stagione in corso.

Non solo Chicago, ma tutto il mondo dello sport, si augura che Rose torni sul parquet più forte di prima.