Coppa del Mondo - Brasile vs Croazia - Autogol Marcelo

MONDIALI BRASILE 2014 – Sono i Pentacampioni ad avere la meglio. Ma l’Arbitro fa gridare subito allo scandalo.

SAN PAOLO (BRASILE) – Arena CorinthiansGruppo A – Il Campionato del Mondo è parito. Dopo una bella e breve cerimonia d’apertura, in campo i Pentacampioni di casa e la Croazia.

Finisce 3-1 per il Brasile ma il risultato è assolutamente bugiardo. Neymar, autore di una doppietta andave espulso prima delle due reti e con la Croazia già in vantaggio grazie ad una autorete di Marcelo.

Per non farsi mancare nulla, sul punteggio di parità, l’arbitro giapponese Nishimura fischia un rigore per i VerdeOro assolutamente inesistente. Pochi minuti dopo annulla un gol alla Croazia che sarebbe valso il pari.

Insomma inizia il Mondiale ed è già polemica. Se il buongiorno si vede dal mattino… il Brasile si avvia verso una vittoria… facile facile…. alla faccia degli aiutini…