Alex Ferguson CALCIO – Termina la Premier League e arrivano i verdetti per le coppe: Chelsea e Arsenal in Champions League con United e City. Il Tottenham giocherà in Europa League.

LONDRA – Anche questa stagione è arrivata al termine, e non è stata una Premier League consueta, se non altro per il ritiro dal calcio di un simbolo come Sir Alex Ferguson. L’ultima giornta di campionato ha emesso i verdetti mancanti: con lo scudetto assegnato e le retrocessioni già avvenute si aspettavano solamente i nomi delle squadre partecipanti alle prossime competizioni europee. 

Chelsea e Arsenal si qualificano alla prossima Champions League, grazie alle vittorie contro Everton e Newcastle. Il Tottenham, vittorioso al 90esimo con un gran goal del suo trascinatore Gareth Bale, dovrà accontentarsi l’anno prossimo di disputare l‘Europa League.

Il City perde 3-2 l’ininfluente partita casalinga contro il Norwich. Scoppiettante invece, sponda Reds, l’ultimo incontro di Alex Ferguson sulla panchina del Manchester United, un 5-5 pirotecnico che sancisce la fine di un’epoca per i Red Devils.