Ortona mette la freccia e passa il turno, Roma Volley in A3

da | 15 Aprile 2019

ORTONA – Finisce con Ortona che approda in semifinale, incontrerà Livorno, la Roma Volley fa il massimo senza però riuscire a limitare gli abruzzesi.
Dopo una partenza promettente costruita su solidità in battuta e a muro, 5 vincenti nel set, il rendimento diventa discontinua. Ortona trova in Marks il suo terminale offensivo principale.

 
 
 

Dall’altra parte della rete i Giallorossi sono troppo fallosi ed i locali volano sulle ali dell’entusiasmo.
Il 25-16 finale parla chiaramente. Nella prossima stagione la Roma Volley affronterà la nascitura A3.
La prima esperienza nel secondo campionato nazionale va in archivio con un girone di ritorno giocato alla grande, una base importante per affrontare il futuro.

Ortona-Roma Volley 3-1
Sieco Service Ortona: Lanci A. 3, Ogurcak 14, Menicali 11, De Waard, Fiscon 14, Simoni 4, Toscani (L), Sorrenti, Pesare (L), Marks 25. N.E. Berardi, Gaetano, Lanci S.. All. Lanci.

Roma Volley: Sperotto, Zappoli Guarienti 13, Rau 6, Lasko 21, Rossi 8, Antonucci 8, Rizzi (L), Titta (L), Loreto, Paolucci 1, Genna. N.E. Borraccino. All. Budani.

ARBITRI: Di Bari, Zingaro.
PARZIALI: 20-25, 25-17, 25-21, 25-16

 
 
 

Polisportiva Roma | News

Consigliato

Consigliato