Ortona schiantata. Una Roma Volley da Applausi vola a Gara 3

da | 11 Aprile 2019

ROMA – “Siamo stati perfetti, sono contento perchè era la reazione che volevamo dopo la partita di Ortona, abbiamo fatto una grande gara, da squadra, si è vista una grande Roma”.

Parole e musica di Michal Lasko. Una Roma Volley semplicemente straordinaria vince 3-0 e domenica ore 18 si gioca il passaggio del turno in Abruzzo (ore 18).

Prestazione concreta, caratterizzata da un crescendo rossiniano, con i Giallorossi capaci di mettere pressione agli avversari sin dalla battuta.
Attacco efficace e muro straripante completano l’opera.
Nel terzo set una sola squadra in campo come testimonia il 25-15 finale.

La società sta organizzando un pullman per Ortona.

Roma Volley – Sieco Service Impavida Ortona 3-0
Roma Volley
: Lasko 13, Genna, Zappoli Guarenti 7, Sperotto, Antonucci 11, Rossi 15, Titta (L), Rau 6, Tozzi n.e., Rizzi (L), Loreto, Borraccino, Pregnolato n.e., Paolucci 3. All: Budani

Sieco Service Impavida Ortona: De Waard n.e., Simoni 4, Pesare (L), Berardi n.e. Lanci S. n.e., Toscani (L), Gaetano n.e, Sorrenti n.e, Lanci A., Marks 15, Fiscon 9, Ogurčák 6, Menicali 1. All: Lanci N.

Arbitri: Merli e Guarnieri
Parziali: 25-18, 25-19, 25-15
Note: Roma bv 5, bs 8, muri 13. Ortona: bv 2, bs 10, muri 4.