Axel - Carolina Kostner Fiamme Azzurre
PATTINAGGIO SUL GHIACCIO – Carolina Kostner protagonista insieme agli altri campioni delle Fiamme Azzurre – Anna Cappellini, Luca Lanotte, Stefania Berton e Ondrej Hotarek – all’apertura della scuola di Pattinaggio sul Ghiaccio Axel.

ROMA – L’occasione e lo sfondo sono ideali per la conferenza stampa di 5 danzatori sul ghiaccio dal talento cristallino. Nella splendida cornice della pista dell’Axel di Roma, gli atleti Carolina Kostner, Stefania Berton, Ondrej Hotarek, Anna Cappellini e Luca Lanotte si prestano alle domande dei tanti giornalisti presenti all’evento.

La prima coppia a rispondere è quella composta da Anna Cappellini e Luca Lanotte, che gareggiano insieme dal 2005. Anna racconta come è iniziata la sua esperienza nel mondo del pattinaggio  ricordando la prima volta sul ghiaccio a 3 anni nella pista vicino casa. Luca racconta le difficoltà di lavorare sempre in coppia, sottolineando con una risata come serva avere molta pazienza con il partner e quanto sia importante il rispetto per l’ altra persona nella loro specialità. Entrambi evidenziano l’importanza dello studio prima che dello sport; i due infatti, prima di dedicarsi a tempo pieno alla loro attività agonistica, hanno portato a termine il liceo, allenandosi nelle ore pomeridiane dopo la scuola. Il consiglio per i giovani che si affacciano per la prima volta a questo sport lo dà Luca Lanotte: “Coltivate questa passione, perchè senza di essa sarà veramente dura riuscire ad affrontare la fatica, che vi assicuro a questi livelli è tanta”.

La seconda coppia gareggia insieme dal 2006 ed è composta da Stefania Berton e Ondrej Hotarek. I due a gennaio di quest’anno hanno partecipato ai Campionati europei di pattinaggio, conquistando una storica medaglia di bronzo. A Stefania viene chiesto come si possa invogliare sempre più giovani a scoprire questo sport: ” Credo che molto sia già stato fatto, lo dicono i numeri – risponde la Berton – e in più penso che anche la nostra presenza qui sia un incentivo per i bambini che vogliono iniziare a praticare il pattinaggio sul ghiaccio”. Ondrej deve rispondere al perchè questa disciplina venga un pò snobbata dai ragazzi rispetto al gran numero di ragazze che la praticano e prende in esame il suo caso, affermando di aver scelto il pattinaggio poichè gli è sempre piaciuto distinguersi dagli altri e per questo decise di applicarsi in uno sport “diverso” come questo. 

Ultima ma sicuramente non meno importante, la campionessa mondiale nel 2012 Carolina Kostner, la quale mostra da subito la sua soddisfazione ed emozione per la riuscita dell’evento del giorno e più in generale per l’ ottimo sviluppo che l’ Axel di Roma ha mostrato in questi tre anni. La madrina di questa incredibile scuola di pattinaggio artistico ci tiene molto a presentare lo spettacolo “Opera On Ice” che andrà in scena il 28 settembre 2013 all’Arena di Verona, dove saranno presenti tutti e 5 i ragazzi, e al cui interno verrà dedicato un tributo a Luciano Pavarotti sulle note del Turandot. Carolina è certa di voler rimanere nel mondo del pattinaggio anche al termine della sua carriera, magari come insegnante, visto anche il suo feeling con i bambini. L’augurio della Polisportiva Roma News è quello di vedere i nostri ragazzi sul gradino più alto del podio nei prossimi eventi a cui parteciperanno.