Mondiali Brasile 2014 - Italia vs Inghilterra - De Rossi

COPPA DEL MONDO – L’Italia parte bene battendo l’Inghilterra. Negli altri incontri bene Costa D’Avorio e Costa Rica.

MANAUS (BRASILE) – Iniziano i Mondiali Brasile 2014 per gli Azzurri e non poteva andare meglio di così. 2-1 all‘Inghilterra e primi 3 punti messi in classifica.

La partita è davvero piacevole fin dalle prime battute, con la squadra di Prandelli e quella di Hodgson che dimostrano di voler giocare per vincere. La paura più grande è il caldo che nell’Amazzonia non risparmia nessuno, d’altronde lo sapevano tutti che sarebbe stao uno dei problemi principali del Mondiale Brasile 2014.

I primi minuti sono per l’Inghilterra, con gli Azzurri più guardinghi. La difesa della Nazionale Italiana, come hanno dimostrato le recenti prestazioni in amichevoli, non è così determinata e si rischia molto soprattutto sulle incursioni dalle fasce di Sterling.

L’Italia prende confidenza con il campo, messo in condizioni pessime, e al 35′ arriva il vantaggio di Marchisio con un gran gol dalla distanza. Ma gli Inglesi ci riprendono subito. Gran discesa di Rooney, crosso al centro, Paletta non è in posizione e Sturridge mette il pari nel sacco.

Nella ripresa sono gli Azzurri a sembrare con una migliore condizione fisica e il vantaggio arriva subito. Cross di Candreva e colpo di testa di SuperMario Balotelli.

Fino alla fine è un altalena di emozioni ed occasioni, con l’Inghilterra vicina al pari e l’Italia al 3-1. Arriva il fischio finale e primi 3 punti per De Rossi e compagni.

Negli altri incontri la Costa Rica ha battuto 3-1 l’Uruguay e ora comanda il Girone D insieme all’Italia. Bella la vittoria di Gervinho e compagni contro il Giappone di Zaccheroni. Oggi il programma prevede alle 18 per il Gruppo E Svizzera Ecuador e alle 21 Francia Honduras, mentre per il Gruppo F a mezzanotte l’Argentina di Messi sfida la Bosnia Erzegovina.