Milan vs AS Roma - Totti
CALCIO – Nel posticipo tra Milan e Roma, il pari non serve a nessuno.

MILANO – Doveva essere la partita dei verdetti, invece è stata un’ occasione persa per entrambe le squadre. La Roma non ha di certo compromesso oggi il proprio approdo in Europa League, ma sicuramente una vittoria a San Siro avrebbe potuto riportare un pò di serenità a Trigoria.

IL Milan aveva bisogno di tre punti per chiudere il discorso Champions League, ma si è scontrato con una buona Roma che non ha regalato niente ai rossoneri. Più che le azioni da gol, in numero superiore per gli uomini di Andreazzoli, ci sono da segnalare i brutti gesti offerti da calciatori e tifosi: nel primo tempo Muntari si fa espellere per aver “trattenuto” con veemenza il direttore di gara, nel finale cartellino rosso anche per il Capitano giallorosso Francesco Totti che rifila una gomitata a Mexes e sarà costretto a saltare l’ultima partita in casa contro il Napoli.

L’evento di cui sicuramente si parlerà di più in settimana sono i “bu” razzisti rivolti a Balotelli che hanno costretto l’arbitro ad interrompere l’incontro per qualche minuto. I cori, provenienti dal settore ospiti della Roma, sono continuati anche dopo gli avvertimenti dello speaker di San Siro.