AS Roma vs Pescara - Destro

CALCIO – Una Roma distratta e senza idee, non va oltre il pari contro il fanalino di cosa Pescara. Al gol di Caprari risponde Destro nella ripresa.

ROMA – E’ la Storia della Roma. Quando è ad un passo dal salto che le permeterebbe di tornare in corsa per i traguardi, arriva il fallimento.

E anche l’AS Roma di Andreazzoli non è andato oltre il pari contro il Pescara, sceso all’Olimpico ultimo in classifica e ormai con più di un piede in Serie B.

Parte male la Roma e al 13′ è già sotto grazie alla rete di Capriari che riprende di testa una respinta corta di Stekelenburg.

Fino all’intervallo i giallorossi non hanno idee e non riescono a giocare. Poi, una volta fuori dal tunnel, pronti via e arriva subito il pari di Destro, appena entrato a dare il cambio ad uno spento Florenzi.

La gara prende un’altra ineriza e Totti e compagni ci provano. De Rossi fallisce il gol del vantaggio, solo davanti a Pellizoli, che lo strega e mette la palla in angolo.

Alla fine un pari striminzito. Ennesima occasione buttata al vento per una classifica di Serie A che si fa sempre più deficitaria.