Formula 1

FORMULA UNO – Ecclestone: giro di vite sui premi, li incasseranno soltanto le prime dieci scuderie classificate nel Mondiale 2013.

LONDRA – Da questa stagione i premi in denaro, in F.1, andranno solo ai primi dieci team classificati.

Lo ha stabilito Bernie Ecclestone in un’intervista al Daily Telegraph, giustificandosi con gli alti costi e il generale stato di crisi globale.