Ferrari F138

FORMULA UNO – Stefano Domenicali mette le mani avanti “in Australia non saremo la monoposto più veloce.

LONDRA – A pochi giorni dal via del Mondiale di Formula 1, a parlare è Stefano Domenicali “Mi stupirei se la Ferrari fosse da subito la più veloce. Sarà importante – prosegue il Direttore – essere vicini ai tempi dei team migliori. La differenza poi la faranno le nuove gomme e l’abilità dei piloti”.

E sarà proprio questo il punto principale, le nuove gomme Pirelli. Anzitutto la Ferrari F138 di Fernando Alonso e Felipe Massa, dovrà dimostrare di aver diminuito il gap in prova, che la passata stagione tanto ha fatto tribolare i piloti. Poi si dovrà capire quanto tutti i team abbiano trovato feeling con le nuove mescole.

Manca ormai poco e poi via alla nuova stagione, che speriamo tutti si possa finalmente tornare a tingere di Rosso Ferrari.