Formula Uno - Red Bull il Presidente Dietrich Mateschitz
FORMULA UNO – Il profilo di Dietrich Mateschitz, proprietario della Scuderia Red Bull, campione del Mondo.

AUSTRIA – Un team nato dalla passione e dagli investimenti di un milionario è diventata la scuderia da battere nel Mondiale di Formula Uno.

La scuderia Red Bull ha dominato negli ultimi anni il Mondiale grazie alla bravura dei suoi piloti ma anche alla capacità di tecnici e progettisti.

Ecco una piccola biografia del magnate Dietrich Mateschitz – Nel 2004 Mister Red Bull ha acquistato il team Jaguar, chiamandolo come la sua bevanda. L’anno dopo grazie all’amicizia con Gerhard Berger acquisì la Minardi, diventata Toro Rosso.

In 8 anni di Formula Uno, il magnate austriaco grazie anche alla consulenza di Helmut Marko, ex pilota e “scopritore” di Vettel, ha vinto tre Mondiali costruttori e tre campionati piloti con il pilota tedesco. l’ultimo nel 2012. Innovatore, oculato, preciso, il 69enne della Stiria c’è ma spesso non si vede.