Rafael Nadal - intrnazionali italia bnl TENNIS – Incredibile finale di Nadal che concede appena 4 game ad un Federer irriconoscibile. Nel doppio, Errani-Vinci perdono in finale.

ROMA – Si sono chiusi gli Internazionali Bnl d’Italia e con loro sono arrivati i verdetti tanto attesi e a quanto pare anche facilmente pronosticabili. Ha vinto il favorito, Rafa Nadal, ma nessuno si sarebbe aspettato un dominio del genere in finale contro un campione incredibile qual’è Federer. Non era serata, e si è visto subito dallo sconcertante inizio dello svizzero, che quasi non è sceso in campo nel primo set. Il parziale nel secondo si fa più tenero, ma è sicuramente una magra consolazione per un giocatore del suo calibro. Un secco 6-1 6-3 che permette allo spagnolo di alzare per la settima volta un trofeo sul Campo Centrale del Foro Italico.

Tra le donne, risultato quasi scontato, trionfa Serena Williams, la quale porta a termine un torneo che l’ha vista dominare dall’inizio alla fine. Troppo forte per tutte Serena. Non ha potuto niente contro di lei la Azarenka che si è dovuta arrendere in due set (6-1 6-3)

Non arrivano buone notizie dal doppio femminile, dove le nostre Sara Errani e Roberta Vinci vengono sconfitte in finale dalla giocatrice di Taipei Hsieh e la cinese Peng con il punteggio di (4-6, 6-3, 10-8)