Tennis -Andy Murray Wimbledon
TENNIS – Il tennista scozzese vince Wimbledon 77 anni dopo Fred Perry. Sconfitto in tre set il serbo Novak Djokovic.

WIMBLEDON – Settantasette anni dopo Fred Perry, un britannico si impone sull’erba di casa. Andy Murray entra di diritto nella storia del tennis d’oltremanica sconfiggendo Djokovic.

Lo scozzese, spinto dal tifo del pubblico del centrale, ha conquistato il titolo più importante della sua carriera. La vittoria è stata perentoria, con il risultato di 6-4 7-5 6-4.

Tutta la nazione britannica è in delirio. Già l’anno scorso Murray aveva sfiorato il sogno, perdendo in finale contro Roger Federer. Questa volta per lui è arrivata la consacrazione.