Roma - Capodanno 2014

BREAKING NEWS – Come sempre, bollettino da guerra nella notte di San Silvestro. 1 morto nella Capitale e 51 feriti a Napoli.

ROMA – Inizia un nuovo anno, ma le usanze dei fuochi che si tramutano in tragedia, non passano mai. A Roma si registra un morto per soffocamento. Il 60enne era un disabile in carrozzina.

Sempre nella Capitale si registrano almeno 7 feriti gravi ed un uomo si è visto amputare la mano. Non è andata meglio nel resto d’Italia.

A Napoli oltre 50 feriti, mentre nel Salernitano altri 19. Insomma come sempre la notte di San Silvestro si trasforma in una vera e propria guerra, nonostante i numerosi sequestri di materiali esplosivi.