Morto Pietro Mennea

CRONACA – Morto Pietro Mennea. Nato a Barletta 60 anni fa, era da tempo malato. Nel 1979 aveva stabilito il record del mondo sui 200 in 19″72.

ROMA – Questa mattina Pietro Mennea, ci ha lasciati. In una clinica di Roma, l’Olimpionico di Mosca ha salutato tutti.

Nato a Barletta il 28 Giugno del 1952, lottava da molti anni contro una malattia incurabile. Giovanni Malagò, Predidente del Coni, come appreso la notizia, ha stabilito l’allestimento della camera ardente nella sede del Coni a Roma.

Il suo record del mondo, stabilito in 19″72 sui 200 metri, è restato imbattuto per quasi 17 lunghi anni.

Per chi come me ha avuto la fortuna di conoscerlo, ne ha potuto apprezzare tutte le straordinarie qualità che lo hanno contraddistinto, non solo nel campo sportivo, am anche nella vita di tutti i giorni.

Ciao Pietro, ora puoi tornare a correre lassù stabilendo molti nuovi primati.