Enrico Letta
POLITICA – Il Presidente Napolitano ha dato ad Enrico Letta il compito di formare il Governo. Letta accetta ma con riserva.

ROMA – Anche se domani Enrico Letta avvierà ufficialmente le consultazioni per formare il Governo, si è subito messo al lavoro, dopo l’incarico conferito dal Presidente della repubblica Giorgio Napolitano.

Già nel pomeriggio avviati i colloqui con il Pdl per capire che margini ci sono di formare un Governo stabile.

L’ex Premier Berlusconi, che sta volando verso l’America, ha giò fatto capire che ci potrà essere intesa, ma con molti paletti. A prtire dall’Imu e dalla questione Ministri.

Letta, parlando al Quirinale ha dichiarato che “Il governo non nascerà a tutti i costi, solo se ci saranno le condizioni. Ridurre il numero dei parlamentari, cambiare il bicameralismo, una nuova legge elettorale. Sento una grande responsabilita’ per la situazione inedita e fragile. Dare subito una risposta all’emergenza giovani è una priorita”.

Il Capo dello Stato Napolitano spiega che ora “si apre la strada una larga convergenza tra le forze politiche che possono assicurare la maggioranza al governo”.