Aurelia Sordi


CRONACA – Polemiche e poca chiarezza sulla vicenda legata alla sorella di Alberto Sordi.

ROMA – Domani riccerrà il decennale della morte del grande Alberto Sordi, e purtroppo da qualche giorno in casa Sordi è nata una grande polemica, che rischia di macchiare il ricordo.

La vicenda purtroppo, è sotto gli occhi di tutti e si allarga a macchia d’olio.

 L’Autista di Albertone, al quale lo stesso attore romano chiese di vegliare sulla sorella dopo la sua dipartita, sarebbe stato accusato di essersi intestato alcuni conti, oggi di Aurelia.

 L’avvocato di Aurelia conferma che la sorella di Alberto è vigile e «nonostante l’età avanzata – dichiara – si trova in ottime condizioni di salute e ha sempre adottato ogni decisione in assoluta libertà, pienamente consapevole delle conseguenze derivante dalle proprie scelte».

La moglie dell’Autista, si dice indignata perchè il marito ha sempre servito con grande onesta prima Albertone e poi Aurelia.

Insomma tutti scontenti e intanto il decennale di Alberto Sordi, si avvicina e di certo non sarà ricordato nel modo migliore.

Per il bene della famiglia e del grande Albertone, ci auguriamo che si possa fare luce quanto prima su questa triste vicenda.