Virtus Roma
BASKET – Incredibile sconfitta della Virtus Roma al Palabigi per 91- 82. Domani Gara 7 a Roma, non saranno ammesse altre distrazioni.

REGGIO EMILIA – Sembrava fatta ormai sul +18 nel terzo quarto, e invece è arrivata la beffa. L’Acea Roma ha sprecato un’occasione d’oro per chiudere la serie Play-off che ora ritornerà nella capitale per gara 7.

I ragazzi di Calvani sono partiti alla grande, chiudendo il primo tempo a +16 sugli avversari grazie ad una tripla del capitano e MVP stagionale Gigi Datome. Sembra tutto facile finchè sul finire del terzo quarto arriva il parziale di 12-0 per la Trenkwalder che ha come protagonista Donnel Taylor. La Virtus accusa la rimonta e cede sotto i colpi di Reggio Emilia.

Coach Calvani ha commenato così la sconfitta: “Le partite devono essere giocate quaranta minuti, se prendi 35 e 27 punti negli ultimi due quarti credo che si possa dire qualcosa dal punto di vista difensivo, poi la Trenkwalder ha trovato anche dei canestri incredibili sui quali non era facile difendere”.

Si torna a Roma per concludere la serie. Le due squadre non possono più permettersi cali di concentrazione, domani sarà un match da “dentro o fuori”.