Virtus Roma vs Varese
BASKET – Dopo due sconfitte consecutive, la Virtus Roma si ritrova infliggendo alla Cimberio Varese il primo K.O. della stagione, in un PalaTiziano quasi al completo.

ROMA – La Virtus mette il piede sull’acceleratore dall’inizio col trio Taylor-Goss-Lawal, quest’ultimo soprattutto in grande condizione di forma col suo 100 % nei tiri da due a fine partita. La Cimberio però non ci sta e dopo una partita sotto ad arrancare, tira fuori l’orgoglio da capolista e rialza la testa.

A meno di 5 minuti della sirena ecco il primo vantaggio ospite con Talts. Ancora una volta a risolvere la questione ci pensa il grintosissimo Datome, che prende in mano la situazione da vero capitano e riporta Roma avanti.

Finale da cardiopalma giocato punto su punto che si chiude con la vittoria dei virtussini per 91-87. Sembrerebbe quindi che le parole forti di Coach Calvani dopo la sconfitta col Bologna abbiano dato la giusta scossa alla squadra per guardare avanti con più determinazione.