Virtus Roma - Dalmonte

BASKET SERIE A – Roma battuta nell’ultimo quarto da Brindisi. L’analisi di Dalmonte.

ROMA – Dopo la sconfitta contro Brindisi, che ha visto l’Acea Roma battersi alla pari per circa 35 minuti e poi crollare, Coach Dalmonte prova ad analizzare i motivi.

Se una squadra a 5 minuti dal termine è a 2 possessi in un campo contro una squadra come Brindisi, vuol dire che nella globalità ha interpretato bene la gara – le parole di Dalmonte nel dopo partita – A quel punto lì, però, servivano freddezza e presenza, doti mentali che in queste situazioni sono prioritarie per tenere aperta la partita e per controllare la differenza canestri, che a un certo punto era il nostro obiettivo minimo e che non abbiamo gestito, travolti dall’onda fuori controllo che ci ha investito negli ultimi minuti“.

Peccato davvero per Roma, anche se bisogna riconoscere i meriti dell’Enel Brindisi, sempre più protagonista di questo campionato.