Ricette della Cucina Romana - Fettuccine alla Papalina

RICETTE ROMANESCHE – Oggi presentiamo una ricetta a base di Fettuccine. Fettuccine all’uovo ovvero Fettuccine alla Papalina.

ROMA – Se po’ di ‘sto piatto er vanto de le trattorie de Trastevere, anche si, ar contrario der costume nostra, è ‘n piatto lavorato e nun tanto economico.

Comunque èccheve la ricetta pé 6 persone. Anche qui ce vonno le fettuccine a l’ovo, fatte a casa, ma si nun sete bboni a falle, compratele magara de la mejo marca: ce vonno circa n’etto a testa.

Come acconnimento fate rosolà co’ ‘n pezzo de buro, mezza cipolla affettata fina e poi cocetece drento 200 gr de piselli (hanno da esse freschi, no scatolati!). Quanno che so cotti buttatece drento 100 gr bboni de presciutto cotto attritato fino, più er sale e er pepe.

Intanto sbattete 3 ova co’ 3 cucchiari de parmigiano grattato. Ammalapena le fettuccine so’ arivate ar dente, scolatele e rimescolatele co’ l’ova sbattute. Mescolate bbene co’ la cucchiara finchè l’ova se so’ bbene ‘ncorpate co’ le fettuccine. Acconnitele poi co’ i piselli e er presciutto.

Pé completà è mejo mettece sopra quarche gioccarello de buro ‘nsieme co’ ‘na bbona dose de parmigiano (m’ariccomanno che sia grattato ar momento!) e ‘na bbona macinata de pepe.

Scrivici se hai una ricetta della cucina romanesca che vuoi pubblicare