Ricette della Cucina Romana - Frittelle di Riso

RICETTE ROMANESCHE – Oggi presentiamo una ricetta a base di Riso. Le Frittelle di Riso ovvero Le Frittelle de Riso.

ROMA – Ce vonno 100 grammi de riso allessato ner latte, quanno che è cotto ar dente, se scola e s’acconnisce co’ 50 gr de zucchero, n’ovo, ‘na scorza de limone grattuciata, ‘n pizzico bbono de cannella e ‘na manciata d’uva passa.

Fatto questo se prepara ‘na pastetta nun troppo densa co’ 100 gr de farina, 20 gr de lievito, 2 cucchiari de zucchero e 1/2 bicchiere de latte. Er tutto va arimestolato ar mejo e se lassa lievità pe’ du’ ore bbone. Doppo pijate er riso e la pastetta, arimescolate er tutto, e quanno che sete sicuri d’avè mischiato tutto per bbene, lassate de novo lievità pe’ ‘n antra oretta bbona.

Pijate ‘na padella (mejo si è ‘n padellame) e mettetece a frigge ojo ‘n quantità; aspettate che s’arriscalli e friggetece ‘npo’ pe’ vorte er riso a misura de ‘na cucchiarata.

Quanno che le frittelle se so’ cotte, scolatele e poi ce sporverate ‘na giusta dose de zucchero. Se ponno magnà sia fredde che calle, come ve pare.

Scrivici se hai una ricetta della cucina romanesca che vuoi pubblicare