Spaghetti con le Vongole
RICETTE ROMANESCHE – Oggi presentiamo una ricetta a base di Spaghetti e Vongole. Gli Spaghetti alle Vongole.

ROMA – Mettete le vongole a spurgà in acqua salata. Vanno fatte aprì ner tegame su ‘n foco annante co ‘n po’ d’òjo, ‘n pezzetto de peperoncino e l’ajo. Vanno aggitate pe’ falle aprì mèjo. Si quarchiduna aresta chiusa va buttata via!

Torte dar foco e messe ‘n attimo da parte, se raccoje er sughetto ch’è arimasto ner tegame e se firtra pe’ eliminà eventuale rena.

Tratanto se còceno li spaghetti e quanno so’ appena appena ar dente se scolano e se sverzeno ner tegame, che avrete arimesso sur foco basso, s’arza er gasse e se fanno mantecà.

Aggiungete l’erbetta tritata e magnate, accompagnati da ‘n vino bianco frizzantino.

Scrivici se hai una ricetta della cucina romanesca che vuoi pubblicare